Muretti a secco, i maestri costruttori oggi al Borgoinfesta

Muretti a secco, i maestri costruttori oggi al Borgoinfesta

Lo so il titolo non ha nulla a che fare con il contenuto, ne sono cosciente ma è successo un fatto increscioso. Sapevo che prima o poi sarebbe stato posizionato un altro sito invece di questo. Stavo controllando le statistiche di melendugno.net, il mio quotidiano di informazione preferito e ho notato una chiave di ricerca che avrebbe dovuto ottimizzare questo sito. La chiave in questione è “muretti a secco maestri” e melendugno.net è in ottava posizione mentre questo sito, che si occupa di muretti a secco, la mediterranea, non è indicizzato neanche nelle prime cento posizioni. L’ottimizzazione di un singolo articolo può facilitare o compromettere l’intero sito e in questo caso ha permesso a melendugno.net di assestarsi in prima pagina mentre questo sito, che si occupa di muretti a secco, non si sa che fine abbia fatto.